“La terra, uno se la porta dentro per sempre”

Settanta metri è la reale distanza che c’è tra l’orto di Pietro Zito e il Ristorante Antichi Sapori. Parlare di KM 0, a questo punto, diventa anche riduttivo. La Puglia è mare, sole e terra. E come dice Pietro, fedele da sempre al tacco dello stivale, “La terra uno se la porta dentro per sempre”.

Tutto nasce dalla terra.

È tutto qui, probabilmente, il concetto d’amore per i sapori nostrani dello chef ed imprenditore, che ha anticipato la tendenza della “dieta mediterranea” e ha posto le basi per una cucina semplice e autentica. Tutto nasce dalla terra e questa è il valore aggiunto senza cui Antichi Sapori non esisterebbe.

L’orto di Pietro Zito è sacrificio, educazione all’attesa della materia prima che nasce.

È emozionarsi con la semplicità. Che nel XXI secolo sembra così complicato.